preloader image

I benefici del babywearing



I bambini possono essere portati in tantissimi modi diversi. Puoi, per esempio, utilizzare il più vecchio supporto del mondo – le tue mani, ma ogni genitore sa che non funzionerebbe a lunga corsa

Image title


Fino a qualche tempo fa, in Europa gli unici spazi che venivano considerati per essere occupati dai bambini erano tre: culla, carrozzina e pavimento. Le mani erano ed, ancora spesso, sono benefici inaccessibili o molto limitati (perché nonostante i genitori amino tenere i loro bambini in braccio, essi non possono farlo per molto tempo o anche per un’ora soltanto).

Ed i bambini, però, amano essere portati! Nessuno può negarlo. Puoi farti questa domanda: il fatto che vogliano stare in braccio è una loro attitudine egoistica nei confronti del mondo, o hanno semplicemente bisogno di svilupparsi correttamente?

Image title

 Analizziamo qualche fattore: 

- i riflessi dei neonati provano che loro sono fatti per essere portati vicino al corpo dei loro genitori (o di chi li accudisce)

- la fisiologica posizione di cifosi della colonna del neonato lascia credere ai fisioterapisti che lasciare i bambini adagiati sulla schiena per molto tempo non è una buona idea 

- nessun altro mammifero ha uno sviluppo così lento, i bambini richiedono attenzioni costanti dai loro genitori almeno durante il primo anno e le ricerche mostrano che la vicinanza è molto importante

Image title

- i bambini portati sentono di essere veramente parte della vita quotidiana dell’adulto, possono osservare dalla loro prospettiva ed apprendere i modelli delle dinamiche e dei comportamenti della vita adulta. In poche parole, i bambini portati si sviluppano meglio, imparano prima e sviluppano la loro indipendenza

- nel 1996 venne presentato il risultato di una ricerca (su una rivista pediatrica) che mostrò che i bambini portati piangono di meno durante il giorno, con una percentuale del 43% e si risvegliano meno durante la notte con una percentuale del 51%. – se i bambini non “sprecano” il loro tempo per piangere, hanno più tempo per giocare, imparare e svilupparsi

- Noi tutti discendiamo dai nomadi, che 6000 anni fa avevano la necessità di viaggiare con i loro discendenti. 

Image title

Conclusione: Il babywearing non è una nuova moda o un capriccio dei genitori – è profondamente radicato in noi e ben noto da generazioni. E’ anche un atavismo, che probabilmente ha concesso agli esseri umani di sopravvivere e aumentare il loro potere. E’ una risposta naturale ai bisogni di bambini e genitori.

Image title

In Europa la tradizione del babywearing sta appena cominciando a riemergere, ma in molte culture è sempre stata presente ed è stata trasmessa di generazione in generazione. Il mondo di una mamma di oggi non è semplice come quello di una volta. Oggi i genitori devono essere pronti a tutto. Il tempo delle famiglie patriarcali è andato perso per sempre ed i primi giorni di maternità non sono sempre facili. Una fascia e il babywearing possono sicuramente risolvere tanti problemi genitoriali anche se non è la cura per tutti i mali. Infine, scopriamo perché!! Ci sono altri modi in cui una fascia può aiutare te ed il tuo bambino?

Image title

I benefici per i bambino

La nascita di un bambino è un’enorme esperienza per tutti i genitori. E’ un punto di svolta dove la vita cambia in maniera significativa. Il mondo attorno a te impazzisce e tu cerchi di ritrovare te stesso in questa nuova realtà. Pensa semplicemente a come si sente il bambino adesso – non è più nel ventre accogliente e caldo, non può più sentire il rilassante battito del cuore della sua mamma e tutti i suoni sono adesso nitidi. Non importa se il tuo bambino si senta triste o impaurito, o si senta solo ed abbia bisogno della tua vicinanza. I bambini, normalmente, esprimono le loro emozioni piangendo e si calmano soltanto quando sono accolti dalle tue braccia, avvolti dall’odore familiare e dal battito del cuore. Negli anni 90 fu condotta una ricerca – che ha confermato senza alcun dubbio che portare i bambini riduce il pianto sia durante il giorno che durante la notte. Il tuo bambino non ha bisogno di piangere!

Image title

Le coliche

Le coliche sono il test più duro verso il quale i genitori si interfacciano. Niente può calmare il bambino per ore intere, e né dottori né genitori possono fornire una spiegazione esatta di quali siano le cause reali. Non si sa se si tratti realmente di coliche, crampi intestinali o se si tratti semplicemente di una reazione alle nuove, sconosciute esperienze. C’è anche una teoria che dice che le coliche vengono innescate dagli eccessivi stimoli e dallo stress a cui un neonato va incontro specialmente durante il suo primo mese di vita.

Image title

Raramente i bambini portati in fascia vanno incontro alle coliche. Potrebbe essere perché portare il bambino in fascia aiuta a proteggerlo da eccessivi stimoli. Inoltre, durante le passeggiate in fascia pancia a pancia (o cuore a cuore), l’addome del bambino è massaggiato delicatamente e tenuto al caldo allo stesso tempo. E’ molto difficile ricreare questo massaggio in altre condizioni, ed i suoi vantaggi sono lodati da molti medici, fisioterapisti e genitori esperti nella canguro terapia.


Displasia dell’anca

Si tratta di un problema che molti genitori affrontano durante le prime settimane di vita del bambino.

Image title

E’ consigliabile prestare molta attenzione finchè non avrete effettuato il primo controllo. Per proteggere le delicate anche dei bambini, gli specialisti raccomandano di portare il bambino nella posizione “ a ranocchio”. Portare un bambino in fascia può aiutare a prevenire la displasia e, quando diagnosticata, aiuta a combatterla. Questo grazie alla posizione del bambino in fascia: colonna vertebrale in cifosi, gambe in posizione squat, pancia vicino al corpo del portatore.

Image title

Benefici per i genitori

Indipendenza

Non solo avrai le mani libere ma avrai tanta libertà. Immagina te stesso nella seguente situazione – spingendo un enorme carrozzina: ascensori, scale, passaggi stretti, marciapiedi rotti, spiagge sabbiose, sentieri rocciosi di montagna, campi e sentieri nel bosco durante la tua vacanza da sogno. Mentre porti il tuo bambino, puoi raggiungere le vette e non importa se all’inizio si tratterà di una piccola collina. Una volta che avrai provato, ti sentirai capace di fare qualsiasi cosa.

Image title

Puoi pulire, cucinare, fare il bucato, fare shopping, leggere, lavorare al pc, giocare con i bambini più grandi, portare il cane a passeggio – tutto questo mentre porti il tuo bambino. Allo stesso tempo puoi gioire del fatto di avere il tuo bimbo con te e costruire il vostro legame di attaccamento.


Salute

Ami portare il tuo bambino ma la tua schiena si rifiuta di collaborare?

Una fascia è la scelta perfetta!!

Image title

E’ un modo molto confortevole per portare in braccio il tuo bambino. Il peso del bambino viene così distribuito sulle spalle, sulla schiena e sul pavimento pelvico.

Adesso potrai portare il tuo bambino quasi senza alcuna restrizione e senza sforzo!


Fiducia in se stessi

Una fascia ti permette di tenere il tuo bambino vicino. Puoi sempre rispondere ai suoi bisogni, che puoi facilmente riconoscere e capire.

Image title

Il tuo piccolo fascio di gioia sa che può fidarsi di te e questo lo renderà molto pià tranquillo. Di conseguenza questo ti rende più comoda e ti da fiducia in te stessa nel tuo nuovo ruolo. Lo sai, stai andando bene. 

Ti distingui

Image title

Non solo con una fascia durante la tua maternità, ma può anche diventare un capo d’abbigliamento. Patterns e colori interessanti ti daranno modo di scegliere qualcosa di adatto per ogni occasione.

Image title